Translator

Augusto Majani (Nasìca) ILLUSTRATORE "solitario"



Augusto Majani (Nasìca)
ILLUSTRATORE "solitario" 



Esposizione Nazionale di Caricature, Bologna 1916
Illustrazione di Nasica (Augusto Majani), Bollo Erinnofilo Collezione Personale


Simona Rinaldi
Sonetti di A.Testoni 1906 - illustrazione di A.Majani (Nasica)
Esposizione Universale di Milano 1906
Collezione Personale
"Majani sta da solo!"
(ritrosia a farsi catalogare)

Inaugurazione della mostra presso la Biblioteca dell'Archiginnasio con Antonio Faeti, Alessandro Molinari Pradelli e Daniele Donati. 26 gennaio 2017




Augusto Majani (Budrio, Bologna 1867 – Buttrio, Udine 1959) 
è stato un artista poliedrico, non ancora sufficientemente noto ai più come meriterebbero la sua produzione di artista e la sua figura di uomo di spirito e di eccelso caricaturista.

Conosciuto anche con lo pseudonimo di Nasìca ha attraversato il mondo della cultura bolognese sotto varie sfaccettature: pittore e docente dell’Accademia di Belle Arti; ottimo e sagace illustratore, fu anche giornalista e scrittore.

Frequentatore di Carducci, Pascoli, Testoni, Guerrini, Oriani, Panzacchi,Trilussa, Ojetti e d’Annunzio, collaborò a lungo con Il Resto del Carlino, con le maggiori riviste italiane e con periodici umoristici bolognesi come Il fittone, Ehi! ch’al scusa e Bologna che dorme, solo per citarne qualcuno….